Resta in contatto

News

Ex Perugia, i fratelli Silvestrini vogliono rientrare nel calcio

Stando a quanto trapela, ci sarebbe stata una manifestazione di interesse per l’Avellino

Da qualche anno erano spariti quasi del tutto dai radar. Da quando, in particolare (era il 2010), vennero travolti – ricorda Il Messaggero – da una incredibile vicenda giudiziaria: accusati di frode fiscale e riciclaggio per centinaia di milioni di euro, ne uscirono puliti, con l’assoluzione e la totale estraneità ai fatti.

Ora i due fratelli romani Vincenzo e Pierangelo Silvestrini, ex proprietari e soci del Perugia fino alla stagione 2007-2008, riprovano a rientrare nel mondo del calcio. La redazione perugina del quotidiano romano – nell’edizione odierna – rivela infatti che ci sarebbe stata una manifestazione d’interesse per la proprietà dell’Avellino, blasonato club di Lega Pro.

Vedremo se davvero i Silvestrini rientreranno nel mondo del calcio. Qualche anno fa Vincenzo ha collaborato con Alessandro Gaucci nella dirigenza del Cadice (serie B spagnola), lasciando intendere come la loro avventura nel mondo del pallone non fosse ancora finita. E infatti…

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

No grazie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

E bhe’ mica nnen’ tonti…san’ che se magna bene! ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Una corda e meglio…poi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Possono comprare l’ospedale di Perugia …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Veramente mi risultava che erano soci di alessandro gaucci nel Cadice

Antonello Ferroni
8 mesi fa

Nell’articolo se ne parla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Cmq ci hanno lasciato dove ci avevano trovato,non come quello dopo…con una realtà piu piccola se la possono cavare,e poi avevano allestito una bella squadra,basta ricordare il pareggio col Napoli

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News