Resta in contatto

News

Han compie 20 anni: buon compleanno biancorosso

perugia-han-kwang-song

L’attaccante nordcoreano festeggia con la maglia del Perugia e spera di tornare presto a pieno regime per ritrovare il gol.

Nato a Pyongyang l’11 settembre del 1998, Han Kwang Song e uno dei fenomeni del calcio mondiale e oggi compie 20 anni. E gli ultimi 12 mesi sono stati vissuti a mille all’ora dall’attaccante del Perugia che proprio un anno fa, con la partenza sprint in maglia Grifo, si è rivelato al grande pubblico. Ancora vivo il ricorso della tripletta all’esordio contro l’Entella e il pallone portato a casa. Poi Han segnò altri 4 gol con il Perugia prima di essere richiamato alla base dal Cagliari, a gennaio, per continuare a fare esperienza in serie A. Lo scorso agosto il Direttore dell’area tecnica biancorossa, Roberto Goretti, sportivamente innamorato del nordcoreano, è riuscito nel tentativo di riportare Han al Renato Curi. Dopo l’esordio stagionale a Brescia è stato fermato da un risentimento muscolare ma sta tornando a pieno regime. E il popolo perugino aspetta il gol dell’attaccante col sorriso.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Nesta contro Amelia, sfida fra Campioni del Mondo - Calcio Grifo Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Nesta. Assente Vido, in campo con l’Under 21, è tornato a pieno regime Han che, nel giorno del ventesimo compleanno, ha dunque smaltito definitivamente il risentimento muscolare. Oggi i grifoni di Nesta sono a […]

Advertisement

Serse Cosmi: le imprese del Grifo con l’uomo del fiume

Ultimo commento: "Una settima fa vidi Serse in un distributore di ponte San Giovanni e gli dissi , Serse è ora che torni al tu POSTO, lui mi rispose, io sono sempre..."

Il Grifo di Franco Vannini, i giorni del ‘Condor’

Ultimo commento: "Risalgo al campionato della promozione in serie A, con Castagner alla guida...."

Renato e Perugia: una città, una squadra, uno stadio e il suo uomo-simbolo

Ultimo commento: "Del povero Renato il suo straordinario senso tattico e la padronanza dei fondamentali del calcio unite ad una attenta visione geometrica del gioco a..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "[…] Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli […]"

Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma

Ultimo commento: "[…] Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma […]"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News