Resta in contatto

News

Coppa Italia, Roma e Atalanta approdano ai quarti di finale

Poker dei giallorossi contro l’Entella, che nel prossimo turno incontreranno la Fiorentina. La squadra di Gasperini passa sul Cagliari grazie al solito Zapata: ora la aspetta la Juventus

Alla Sardegna Arena la Dea ha battuto i sardi 2-0 nel finale di partita. Prima Zapata poi il raddoppio di Pasalic, entrato al posto di Gomez. La squadra di Maran si era già spenta al 20′ della ripresa con la sostituzione di Pavoletti, uscito al posto di Farias. Quella di Gasperini, invece, ha effettuato un’unica sostituzione che però ha funzionato alla grande. Ora ad aspettare i bergamaschi ci sarà la Juventus.

La Roma ha vinto 4-0 contro la Virtus Entella. Ha iniziato con il piede giusto la squadra di Di Francesco che, a meno di un minuto dal calcio d’inizio, è passata in vantaggio grazie al gol di Schick. A fine primo tempo, i giallorossi hanno raddoppiato: tacco del ceco che stavolta è un assist per il tiro vincente di Marcano. Nella ripresa la Roma ha chiuso i giochi dopo appena due minuti: doppietta di Schick, mancino nell’angolo che non ha lasciato scampo al portiere Paroni. Il poker lo ha servito Pastore, bravo a sfruttare un assist di Kluivert. La squadra di Di Francesco approda ai quarti, giocherà in trasferta contro la Fiorentina.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News