Resta in contatto

News

Coppa Italia, Roma e Atalanta approdano ai quarti di finale

Poker dei giallorossi contro l’Entella, che nel prossimo turno incontreranno la Fiorentina. La squadra di Gasperini passa sul Cagliari grazie al solito Zapata: ora la aspetta la Juventus

Alla Sardegna Arena la Dea ha battuto i sardi 2-0 nel finale di partita. Prima Zapata poi il raddoppio di Pasalic, entrato al posto di Gomez. La squadra di Maran si era già spenta al 20′ della ripresa con la sostituzione di Pavoletti, uscito al posto di Farias. Quella di Gasperini, invece, ha effettuato un’unica sostituzione che però ha funzionato alla grande. Ora ad aspettare i bergamaschi ci sarà la Juventus.

La Roma ha vinto 4-0 contro la Virtus Entella. Ha iniziato con il piede giusto la squadra di Di Francesco che, a meno di un minuto dal calcio d’inizio, è passata in vantaggio grazie al gol di Schick. A fine primo tempo, i giallorossi hanno raddoppiato: tacco del ceco che stavolta è un assist per il tiro vincente di Marcano. Nella ripresa la Roma ha chiuso i giochi dopo appena due minuti: doppietta di Schick, mancino nell’angolo che non ha lasciato scampo al portiere Paroni. Il poker lo ha servito Pastore, bravo a sfruttare un assist di Kluivert. La squadra di Di Francesco approda ai quarti, giocherà in trasferta contro la Fiorentina.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News