Resta in contatto

News

Pordenone, il portiere Di Gregorio resta ricoverato a Perugia dopo lo scontro

Diramato poco dopo mezzanotte il bollettino medico dell’ospedale Santa Maria della Misericordia dove è stato portato l’estremo difensore dopo lo scontro con Melchiorri.

“Trauma cranico commotivo” per Michele Di Gregorio rimasto infortunato dopo uno scontro di gioco ad inizio di ripresa di Perugia-Pordenone. Il portiere degli ospiti, come riferisce una nota dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, è stato sottoposto ad accertamenti strumentali che hanno appunto consigliato i sanitari a trattenerlo in osservazione, anche per ferite al volto e alla bocca.

I medici hanno provveduto a suturare le le ferite e a mettere in contatto il giovane calciatore con i familiari che stavano seguendo la partita in televisione. Di Gregorio ha riferito di non ricordare cosa è accaduto in campo, non avendo contezza dei frammenti dell’impatto con Melchiorri.

Il portiere era stato accompagnato al pronto soccorso in autoambulanza dai i sanitari in servizio a bordo campo e dal massaggiatore del Pordenone. Nelle prossime ore verrà disposta una Tac per verificare eventuali danni cerebrali.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Serse? ma come puoi pensare una cosa del genere...... ti dico solo che al suo arrivo galeone trovò il Perugia quart' ultimo e andò in serie A........."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News