Resta in contatto

Femminile

La Grifo femminile ripescata in Serie B. E c’è già il primo acquisto

Dal Consiglio federale l’attesa lieta novella per le ragazze di Valentina Roscini: in arrivo Azzurra Massa per una stagione con presupposti diversi rispetto all’ultima

Pescara, Cosenza o Trapani? In attesa di sapere le sorti dei Grifoni, dalle ragazze biancorosse arriva la conferma della Serie B. La squadra di Valentina Roscini, direttore responsabile, si trovava all’ultimo posto in campionato prima dello stop a causa della diffusione del Covid 19. Nel corso del Consiglio Federale di martedì è avvenuto il ripescaggio. Le umbre ed il Brescia, entrambe ripescate a differenza della Sassari Torres, prendono i due posti lasciati liberi dal Parmac Vittorio Veneto e dal CF Como, che non hanno presentato la domanda di iscrizione al campionato di Serie B femminile 2019/2020. Nella stessa giornata Tavagnacco, Vicenza e Orobica hanno visto i loro ricorsi accolti per l’ammissione al campionato di Serie B.

La nota ufficiale

“Con il parere positivo della Covisof, il Consiglio ha accolto i ricorsi per l’ammissione al campionato di Serie B di Tavagnacco, Vicenza e Orobica, mentre Parmac Vittorio Veneto e CF Como non hanno presentato appello. Al loro posto vengono ripescate Perugia e Brescia, tenuto conto del parere negativo della Covisof per la Sassari Torres”

La stagione che sarà

La stagione 2019/2020 per le grifoncelle è stata un recitare il ruolo di comparsa, nonostante l’impegno della preparata Valentina Roscini. La squadra era stata costruita in corsa, cercando di dare spazio alle giovani talenti di un settore giovanile in grande crescita. In questa stagione, per continuare il percorso di crescita, bisognerà superare una sfida diversa rinforzando ulteriormente il gruppo di giocatrici. In quest’ottica si può leggere l’acquisto di Azzurra Massa, attaccante ex Napoli classe ’99, vincitrice di due campionati con i partenopei che dall’anno prossimo giocheranno in Serie A. La giocatrice si è mostra nei propri social entusiasta di aver scelto Perugia, che si è contesa il suo acquisto con la Torres.

Queste le 13 avversarie che il Perugia dovrà affrontare in campionato: Brescia Calcio Femminile, Cesena, Chievo Verona Women, Cittadella Women, Orobica Bergamo, Pomigliano, Pontedera, Ravenna Women, Riozzese, Roma Calcio Femminile, SS Lazio Women, Tavagnacco, Vicenza Calcio Femminile

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Femminile