Resta in contatto

News

Gaucci Jr torna alla carica per rilevare il Perugia

La notizia dal portale Umbria24: giovedì sarebbe avvenuto l’ incontrato con il sindaco Romizi e gli assessori Pastorelli e Varasano cui sarebbe stata rappresentata un’offerta per il club

Gaucci jr torna alla carica ma stavolta non passa da Pian di Massiano e si rivolge a Palazzo dei Priori. Questo è quanto sostiene il portale Umbria24: nel pomeriggio di giovedì Alessandro Gaucci, figlio dell’ex patron Luciano, avrebbe incontrato il sindaco Romizi e gli assessori Pastorelli e Varasano per l’acquisizione del Perugia Calcio. Al colloquio che si sarebbe concluso con la piena soddisfazione dei protagonisti, pare fosse presente anche il legale rappresentante che ha ufficializzato al Sindaco la volontà di intraprendere eventuali trattative e la decisione di affidare eventualmente a Gaucci Jr la piena gestione del club.

Al centro della proposta ci sarebbe la realizzazione del nuovo “Curi”, per il quale Gaucci avrebbe ottenuto dall’assessore allo Sport Pastorelli l’accordo per una capienza superiore ai 14mila posti. Alle spalle di Gaucci jr – sostiene Umbria24 – ci sarebbe la totale disponibilità di un’azienda quotata in borsa, che vanterebbe 3500 dipendenti. Dopo l’incontro tra Gaucci jr e Santopadre a Fiano Romano andato a vuoto circa un anno fa, il figlio dell’ex patron torna dunque alla carica e lo fa con modalità molto ‘mediatiche’, senza rivolgersi alla società ma cercando la sponda delle Istituzioni cittadine.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Orano Sdolzini
os
24 giorni fa

magari signore

Federico
Federico
24 giorni fa

Fosse vero

Grifagno
Marco Casavecchia
24 giorni fa

Due considerazioni: la prima è quella che qualcuno la smetterà, finalmente, di affermare che nessuno vuole il Perugia; la seconda è che ora ci sono solo due possibilità di uscirne bene, per il Presidente, vincere o vendere. I latini direbbero “Tertium non datur”.

Walter
Walter
23 giorni fa

Quindi se io vado dal sindaco a dire che sono interessato al Perugia vuol dire che c’è un altro compratore?

Mirco
Mirco
24 giorni fa

I compratori ci sono quando fanno un’offerta ufficiale coperta da soldi veri al proprietario.
Il resto è fuffa.

Grifagno
Marco
24 giorni fa
Reply to  Mirco

Invece la serie C è vera grazie a lui

Mirco
Mirco
24 giorni fa
Reply to  Marco

Dov’è il nesso con quanto sopra?

Diego Trubbianelli
Diego Trubbianelli
24 giorni fa

Be Gaucci e’ Perugia se Santopadre decidesse di lasciare Alessandro sarebbe il top

Fabrizio
Fabrizio
24 giorni fa

Fosse la volta buona….

Gabriele
Gabriele
24 giorni fa

Qualcuno si è scordato troppo facilmente dell’anno del centenario e di chi e come siamo falliti.Si fa la guerra ad una persona per una retrocessione e si aspetta come il Messia chi ci ha lasciato in ben altra situazione, magari per un abbonamento gratis in più.

Gabriele
Gabriele
24 giorni fa

Aggiungo che prima di dare per certo come fa qualcuno da anni in ogni luogo sarebbe bene almeno sapere CHI sono questi investitori. Ricordo che qualcuno credeva pure nei cavalieri di Malta…

Jack
Jack
23 giorni fa

Gaucci, covarelli,silvestrini……..quanta memoria corta che avete. Io per ora mi tengo stretto Santopadre perché almeno non vedo fallimenti in corso. Svegliatevi

Grifone Fontivegge
Grifone Fontivegge
23 giorni fa

Galex aveva già fatto un’offerta a giugno ora si rifà avanti con investitori e un progetto. Per me si sta approcciando gradualmente e con serietà. L’esperienza nel calcio ce l’ha, e pure la reputazione da difendere perché la gestione Gaucci é stata costellata di successi anche se é finita male.

Vediamo se si fa avanti qualcun altro semmai, ma mi sembra una bella notizia e per me meglio cambiare che continuare con Santopadre che non sembra avere le forze economiche per aspirare alla serie A. Chiaro quest’anno l’obiettivo primario é la serie B per toglierci prima possibile da questa categoria

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mah, ancora col sistema, secondo me s'è fatto fuori da solo, si è voluto fare fuori...."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News