Resta in contatto

News

Grifo, il via alla nuova stagione: in ritiro dal 12 luglio a Pieve Santo Stefano

Il raduno partirà l’8 luglio con le visite mediche. Poi lo spostamento in direzione Arezzo

Parte la nuova stagione. Da luglio Alvini potrà iniziare a lavorare con i biancorossi e a plasmare il suo Grifo. Il raduno è fissato per l’8 per svolgere le tradizionali visite mediche.

Poi, come si legge nel comunicato ufficiale del Perugia, la squadra si sposterà a Pieve Santo Stefano in provincia d’Arezzo. Il quartier generale dal 12 al 24 giugno sarà l’Hotel Santo Stefano mentre le sedute giornaliere si svolgeranno presso lo stadio comunale “Egidio Capaccini”.

Riguardo alla possibilità della presenza dei tifosi si legge: “Al momento tutti gli aspetti inerenti la presenza dei tifosi e l’organizzazione delle diverse attività in loco sono legate all’attuale situazione pandemica e alle disposizioni che saranno attuate nelle prossime settimane dalle Istituzioni per fronteggiarla”. Si attendono quindi nuove comunicazioni attraverso i canali ufficiali della società.

Foto dal sito ufficiale del Comune di Pieve Santo Stefano

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."
Advertisement

Altro da News