Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perugia-Cosenza, tutti i numeri della sfida

Le due squadre si sono affrontate 15 volte in Serie B con un bilancio in perfetto equilibrio. Grifo a caccia di una vittoria interna che manca da 4 gare

Sabato 22 aprile alle ore 14 Perugia e Cosenza si affronteranno per la 16esima volta in Serie B. Nei 15 precedenti il bilancio è in perfetto equilibrio con tre vittorie per parte e nove pareggi.

Il Perugia non vince in casa in questa Serie B da quattro partite (2N, 2P) e potrebbe registrare cinque gare interne senza vittorie per la prima volta da aprile dell’anno scorso (sei in quel caso, quattro pareggi e due sconfitte).

Il Cosenza non ha subito gol nelle ultime due trasferte di campionato (contro Frosinone e Palermo); i calabresi non registrano tre clean sheet consecutivi fuori casa in una singola stagione da maggio 1994 (contro Monza, Bari e Cesena).

Nelle ultime sette giornate, soltanto il Genoa (17) ha conquistato più punti del Cosenza (14, così come il Bari) in Serie B. Dall’altra parte solo Benevento e Cittadella (zero) hanno ottenuto meno vittorie del Perugia (una) nel periodo.

Il Cosenza è imbattuto da cinque partite di campionato (3V, 2N) e potrebbe registrare sei partite senza sconfitte in Serie B per la prima volta da febbraio 2021.

Il Cosenza è la squadra che ha segnato meno gol da palla inattiva in questo campionato (otto, quattro in meno del Perugia).

Cinque dei sette gol segnati da Tiago Casasola in campionato sono arrivati dal dischetto: in generale nessuno ha segnato più gol su rigore del giocatore del Perugia (cinque anche Cheddira).

Tiago Casasola conta 17 presenze con il Cosenza in B nella seconda metà della stagione 2019/20, campionato in cui ha fatto registrare il suo record di assist (sette) in un singolo torneo cadetto; inoltre, la prossima sarà la sua 200a partita da titolare nella regular season della competizione.

Arrivato nel mercato invernale 2022, Christian D’Urso ha chiuso lo scorso campionato di Serie B con la maglia del Perugia: in biancorosso ha collezionato assieme 13 presenze (post-season inclusa) e una rete, siglata proprio contro il Cosenza, risultata decisiva nella vittoria del grifone 2-1 in Calabria a febbraio.

Alessandro Micai (199) è vicino a raggiungere le 200 presenze in Serie B – l’estremo difensore conta 14 partite finora con il Cosenza in questo campionato.

Il Perugia è la squadra che ha subito solo due reti su corner (2^ in Serie B), il Cosenza invece 5 (13^ posizione).

Il Perugia è terzo nella classifica peculiare di “gol realizzati in contropiede”, ben 4, mentre il Cosenza è 14^ a quota 0 insieme ad altre sei squadre.

Paolo Bartolomei guida la classifica dei tiri in porta senza segnare alcuna rete, 32.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il fischietto toscano ha già diretto il Grifo in questo campionato, in occasione di Spal-Perugia...
Da Il Messaggero - Con la Recanatese terza vittoria in extremis dopo Pescara e Fermana....
Dai quotidiani locali - Dopo la rifinitura partenza per la Liguria senza Dell'Orco, Vulikic, Polizzi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...