Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Da oggi via al secondo ritiro a Sarnano

Stamattina raduno in sede e poi di nuovo nelle Marche, dove i Grifoni resteranno fino al 20. Obiettivo integrare i nuovi già arrivati e quelli che arriveranno. E Mustacchio torna gradualmente a lavorare nel gruppo

Nuovo ritiro alle porte per il Perugia di Alessandro Nesta, che questa mattina si radunerà in sede a Perugia dopo avere goduto della domenica libera e partirà poi per Sarnano, nelle Marche, dove è già stata effettuata la prima parte del ritiro estivo e dove dunque è imminente la seconda, destinata a durare fino al 20 agosto. Da parte della società c’è l’intenzione di regalare a Nesta la possibilità di preparare adeguatamente il Perugia ai primi impegni ufficiali della stagione, inserendo gradualmente i nuovi elementi già arrivati (Dragomir, Ngawa, Falasco) e anche quelli che arriveranno e sono attesi da lunedì a venerdì, quando il mercato dovrebbe chiudere i battenti. La buona notizia intanto riguarda Mattia Mustacchio, che partirà in ritiro con la squadra e sarà gradualmente reintegrato nel gruppo dopo l’infortunio che lo ha costretto ai box praticamente per l’intera estate. Mustacchio, elemento particolarmente adatto a fare l’esterno nel 3-5-2, sarà pronto per tornare a disputare una partita nel giro di poche settimane.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News