Resta in contatto

News

Ardemagni: “Castigati subito, è una sconfitta che brucia”

L’ex attaccante del Perugia non ha nascosto l’emozione per il ritorno al Curi nel dopo gara. Siparietto con Nesta.

Stavolta è rimasto a bocca asciutta, Matteo Ardemagni. L’attaccante dell’Ascoli è tornato da ex al Curi ma, rispetto alla passata stagione con l’Avellino, non è andato a segno e il match l’ha portato a casa il Grifo con la doppietta di Vido. Aveva messo dentro un pallone nella ripresa dopo una respinta di Gabriel, ma partendo da posizione di offside. “È sempre bello tornare a Perugia – ha detto l’attaccante milanese – anche se sono deluso per la sconfitta. Ci hanno castigato subito e abbiamo accusato un po’ lo svantaggio. Poi abbiamo avuto qualche chance ma dobbiamo lavorare per trovare la sintonia. Ci sono grandi margini di miglioramento e dobbiamo rifarci subito nella prossima gara in casa perché i tifosi dell’Ascoli oggi hanno dimostrato grande attaccamento alla squadra”. Tra un’intervista e l’altra, nel dopo gara, è andato in scena anche uno scambio di battute, con il sorriso, tra Ardemagni e Nesta che si conoscono da tempo. Il tecnico del Perugia ha infatti visto crescere il centravanti nel Milan.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News