Resta in contatto

News

Ranking Fifa: rimontina Italia, Belgio primo

La lenta e faticosa rinascita pare cominciata: superato il Perù al ventesimo posto, ora nel mirino c’è il Galles. La Francia perde nuovamente il primato

L’Italia può cominciare a consolarsi. Sia detto a mò di battuta ma poi fino a un certo punto: il riferimento è per il Ranking Fifa, che ha visto gli azzurri crollare miseramente dopo l’eliminazione durante le qualificazioni al Mondiale di Russia. Ebbene, sia pure timidamente, sia pure faticosamente, una piccola rimonta è cominciata nelle ultime ore con il sorpasso dell’Italia (1525,59) al Perù (1525,12) al ventesimo posto del Ranking, sfruttando a dire il vero non tanto le vittorie della squadra azzurra di Mancini, quanto le sconfitte dei peruviani nelle gare amichevoli contro Olanda e Germania. Per quanto riguarda gli obiettivi, restano comunque abbastanza miseri, considerando che l’Italia ora può mettere nel mirino che il Galles (1525,70), che occupa la diciannovesima posizione. In vetta riconquista il primato il Belgio (1729,25)che grazie al successo sull’Islanda ha nuovamente superato la Francia (1729,12) al vertice della classifica mondiale. Al secondo posto dunque proprio i francesi, al terzo il Brasile (1662,68), al quarto la Croazia (1634,03). Settimo il Portogallo (1606,20) di Cristiano Ronaldo, nona la Spagna (1597,56), undicesima l’Argentina (1574,719 e solo tredicesima la Germania (1567,70), comunque in ascesa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Io sono di parte perchè mia madre è la cugina....ma diciamo che la determinazione che ha avuto Fabrizio è stata una cosa fuori dal comune..mi..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Quando a Perugia dici Ilario hai detto tutto..... Una leggenda"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News