Resta in contatto

News

Brescia senza spogliatoi: avversario del Grifo costretto al trasloco

Smontata la struttura che era abusiva. Chiusa la fase della preparazione a Roma la squadra di Corini è tornata in Lombardia ed ha trovato la brutta sorpresa.

Il Brescia ha chiuso il mini ritiro di Roma e inizia la settimana tipo per preparare la gara di sabato in casa del Perugia. Le rondinelle sono tornare in città ed hanno trovato però una sorpresa non troppo gradita.

La formazione di Corini non potrà infatti allenarsi al centro sportivo di Torbole Casaglia e deve traslocare direttamente al Rigamonti. Secondo quanto riporta quibrescia.it, a Torbole il problema è rappresentato dal fatto che gli spogliatoi sono stati smontati in seguito a un esposto del parte Comune. Sembra che la struttura fosse abusiva e costruita in una zona non consentita.

Il documento in procura a Brescia era arrivato ai primi di dicembre e a fine anno erano arrivate le ruspe per smontare i prefabbricati. La squadra di Corini è costretta dunque ad allenarsi sul campo del Rigamonti e al San Filippo, in attesa che venga trovata una soluzione alternativa.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News