Resta in contatto

News

Grifo con la Lega B nel chiedere percentuale del “paracadute”: Empoli e Chievo fanno ricorso

Ingresso Lega Serie B

Le società retrocesse dalla Serie A, da questa stagione, devono versare un contributo di solidarietà ai club cadetti. Toscani e veneti non ci stanno.

Il ricco “paracadute” che percepiscono le squadre che retrocedono dalla Serie A ha generato, negli ultimi anni, un netto gap con il resto delle società del panorama cadetto.

La Lega B, lo scorso anno, per creare un parziale riequilibrio, ha inserito nel Codice di Autoregolamentazione il “contributo solidaristico” nella misura del 20% del paracadute, a carico delle retrocesse, da distribuire alle società cadette che non beneficiano di tale versamento. Fra i principali sostenitori del provvedimento anche il presidente del Perugia, Massimiliano Santopadre.

Ora però due dei tre club “caduti” dalla massima serie nella scorsa stagione non ci stanno. Empoli e Chievo (aveva chiesto anticipo sul paracadute) hanno infatti depositato un ricorso al Collegio di garanzia del Coni contro la Lega di B.

Chiedono che venga dichiarata “illegittima la pretesa di obbligare le società ricorrenti al pagamento del contributo solidaristico” previsto al momento dell’iscrizione al campionato.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Trovano sempre un sistema per falsare il campionato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

O si toglie il paracadute o si accetta il contributo di solidarietà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un provvedimento sacrosanto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un provvedimento, quello del paracadute, assolutamente assurdo. Da abolire immediatamente

Antonello Salvatore
Antonello Salvatore
1 anno fa

Concordo pienamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questa si che è un ottima idea

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News