Resta in contatto

Calciomercato

Plusvalenza Grifo? Il Galatasaray sfida l’Udinese per Dragomir

Il centrocampista romeno del Perugia ha molto mercato e il club biancorosso potrebbe decidere di monetizzare in questa sessione invernale dopo aver rifiutato delle offerte la scorsa estate

Il Galatasaray è intenzionato a presentare un’offerta ufficiale al Perugia per il cartellino di Vlad Dragomir. Secondo la stampa turca il club di Instambul, da sempre legato anche al calcio romeno per il grande passato di Gheorghe Hagi in giallorosso, il centrocampista del Grifo piace molto a Fatih Terim.

L’allenatore del Galatasary, che ha seguito tutta la crescita di Dragomir nelle varie nazionali giovanili, ora vuole portare l’Under 21 romeno nel massimo campionato turco.

Il numero 10 biancorosso ha molto mercato e già la scorsa estate il club di Santopadre, che ha ingaggiato il rumeno nel 2018 a parametro zero, aveva già rifiutato alcune offerte per continuare a far crescere Dragomir con il Grifo.

La valutazione del cartellino del giocatore è intorno ai 3 milioni di euro. Per questo potrebbe arrivare una corposa plusvalenza se la trattativa dovesse decollare (l’Arsenal vanta una percentuale sulla rivendita).

Il Galatasaray sembra dunque pronto a fare sul serie ma per Dragomir dovrà battere la concorrenza di società italiane, in particolare dell’Udinese. I friulani lavorano da tempo sul giocatore e con il Perugia si è aperto un canale di mercato molto trafficato.

 

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Grifagno
Marco
4 mesi fa

Dove sono finiti i litiganti per Dragomir?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Se gioca così….. che vada pure

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Anche Na balla de grano per governallo😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Dopo questo scorcio di torneo, meno male se va via

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Azz… tutti intenditori… ricordo che ha 20 anni….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Fusse vero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Diamoglielo subito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Damoglielobsubito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Chi l pia pia…va bene lo stesso se volete ve lo mpacchettamo nco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Accompagnato subito alle partenze

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Visto il recente rendimento del giocatore, ve lo consegnano a domicilio… zero spese

Danielino
Danielino
4 mesi fa

Per andare in a ci vogliono i soldi e tanti. Forse anche un ds che non sia più goretti. Mi dispiace dirlo.

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato