Resta in contatto

News

Coronavirus, party a casa Di Tacchio: multato l’ex Perugia

Cinque calciatori della Salernitana sono stati sorpresi dai carabinieri in casa del capitano che festeggiava i 30 anni. Il club granata: “Una leggerezza che non ha giustificazioni”

Cinque multe da 400 euro sono state comminate ad altrettanti calciatori della Salernitana per le violazioni delle normative vigenti in merito all’emergenza Coronavirus.

A casa di Francesco Di Tacchio, ex Perugia e oggi capitano granata, è andato in scena un mini-party di compleanno, assembramento espressamente vietato dalle attuali disposizioni.

Secondo Il Mattino erano presenti i compagni di squadra Marco Migliorini, Walter Lopez, Niccolò Giannetti e Valerio Mantovani (quest’ultimo con la fidanzata).

I fatti risalgono a domenica 19 aprile, vigilia del 30esimo compleanno di Di Tacchio e i carabinieri di Salerno sarebbero stati allertati dalla alcuni vicini di casa dell’ex grifone.

Oltre alle multe, per le persone presenti è stato disposto l’isolamento di 14 giorni come previsto dalle ordinanze regionali.

“L’U.S. Salernitana 1919 – si legge in una nota del club di Lotito e Mezzaroma – stigmatizza il comportamento di alcuni suoi tesserati, che incautamente, la scorsa settimana, si sono ritrovati a casa del capitano Francesco Di Tacchio per festeggiare il compleanno di quest’ultimo, vivendo nello stesso stabile. E’ stato un peccato di leggerezza, che non ha giustificazioni in un momento in cui a tutti gli italiani viene chiesto di stare a casa e di rispettare le distanze sociali. La Società ha già provveduto a richiamare i propri tesserati, che tuttavia in tante altre circostanze hanno dato prova di rigore morale e senso di responsabilità”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News