Resta in contatto

News

Via libera agli sport di contatto, mercoledì riapre il centro sportivo del Perugia

Il club biancorosso metterà a disposizione i campi per la ripresa delle attività di calcetto e calcio a otto

Da mercoledì in Umbria si potrà tornare a giocare a calcetto. La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha infatti firmato l’ordinanza numero 37 che prevede la ripresa degli sport da contatto e squadra a decorrere dall’otto luglio 2020.

Pertanto, a partire da mercoledì, anche il centro sportivo biancorosso aprirà di nuovo i battenti e metterà a disposizione i campi per la ripresa delle attività di calcetto e calcio a otto. Lo comunica il Perugia Calcio attraverso il sito ufficiale.

Ovviamente, il tutto dovrà essere condotto nel rispetto rigoroso delle linee guida sul coronavirus già approvate lo scorso 25 giugno dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, che prevedono accesso contingentato e senza sintomi, tenendo un registro delle presenze, come si fa nei locali pubblici e rispettando tutte le prescrizioni che valgono nei locali al chiuso.

Necessario inoltre una regolare e frequente pulizia e disinfezione delle aree comuni, dei macchinari, degli indumenti e degli attrezzi da gioco.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Serse? ma come puoi pensare una cosa del genere...... ti dico solo che al suo arrivo galeone trovò il Perugia quart' ultimo e andò in serie A........."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News