Resta in contatto

News

Perugia, ecco il calendario: via col Fano al Curi, poi subito derby!

Ad Arezzo la prima trasferta, il Gubbio alla dodicesima. Ecco tutte le partite del torneo 2020-2021 del Grifo nell’inserto scaricabile

La stagione della rivalsa, quella in cui bisognerà ripartire alla ricerca del ritorno immediato in cadetteria, comincerà al  Renato Curi. Il Grifo giocherà la prima partita contro il Fano, avversario sulla carta non insormontabile, il 27 settembre. Poi le sfide si complicheranno. Nelle prime 5 partite in cui il Grifo dovrà rodare i propri meccanismi interni e mettere in pratica i dettami di Caserta, il Perugia avrà il derby con l’Arezzo in trasferta e poi il match con Cesena (3a giornata), Mantova (4a) e Fermana (5a, con il derby tra i fratelli Comotto).

Le sfide più complicate poi sono distribuite dall’inizio alla fine del campionato, con il trittico dall’ottava dalla decima di campionato di Modena-Sambendettese-Padova. Alla tredicesima ed alla quattordicesima ci sarà la partita contro il Sudtirol, subito dopo il derby con il Gubbio, e quella con l’Imolese. Alla sedicesima il Grifo affronterà la Triestina e poi, all’ultima giornata la FeralpiSalò.

Considerando che le squadre andranno affrontate tutte dalla prima giornata con il Fano all’ultima con la FeralpiSalò, il Grifo non dovrà badare a calcoli. Sarà complessa la doppia trasferta consecutiva con Modena e Sambenedettese, che verrà equilibrata dalla doppia partita in casa contro Imolese e VirtusVecomp Verona.

Il primo turno infrasettimanale sarà quello del 7 ottobre contro il Cesena, seguito da quello del 21 ottobre contro il Legnago Salus, del 23 dicembre in casa contro il Ravenna. Nel girone di ritorno il 3 febbraio contro il Cesena, il 17 febbraio  contro il Legnago Salus, il 3 marzo con la Sambenedettese, il 17 marzo con il Gubbio.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come semo ardotti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

beh non mi sembra male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Con chi siamo ridotti a giocare! E poi speriamo bene!

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News