Resta in contatto

News

Caserta indica la via: “Da Legnago alla fine del campionato, lottiamo su ogni pallone. Il Perugia ha trovato lo spirito”

Il tecnico alla vigilia della sfida del Sandrini: “I prossimi avversari sono la dimostrazione che il calcio si gioca sul campo e non a bocce ferme”. Sul 3-5-2: “Possiamo riproporlo”

“Il Legnago è la dimostrazione che il calcio viene giocato sul campo e non a bocce ferme”. Fabio Caserta ha parlato nella conferenza alla vigilia della sesta giornata di campionato ed ha avvertito i grifoni della difficoltà della gara di mercoledì: “Conta la determinazione, la voglia e quello che si fa in campo. Il Legnago ha pareggiato e vinto con squadra candidate alla vittoria del campionato. Dobbiamo affrontarlo con la massima concentrazione ed avere l’umiltà di lottare su tutti i palloni”.

Il tecnico continua a notare un clima positivo all’interno della squadra: “Oggi facciamo il primo allenamento dopo la Fermana. Ma con i ragazzi stiamo lavorando tanto e parlando di come trovare una soluzione alle problematiche che stiamo riscontrando. A volte conta più un allenamento dentro lo spogliatoio parlando che uno sul campo. Se non lavori con la testa fai difficoltà a portarlo in campo. La squadra ha trovato lo spirito giusto e spero ci accompagni fino alla fine del campionato”.

Fabio Caserta ha dichiarato che il 3-5-2 si potrà rivedere altre volte nel corso della stagione: “Contro la Fermana ci ha dato vantaggi. Se la squadra si trova bene ed ha delle sicurezze non vedo perché cambiare. Non bisogna però fossilizzarsi sul modulo ma sull’atteggiamento”. Il tecnico ha elogiato Moscati (“Ha personalità, ti dà esperienza ed è duttile”) e parlato della situazione dei tre infortunati: “Kouan deve fare qualche esame di controllo. Ancora è troppo presto per una valutazione precisa. Burrai ha accusato un problemino muscolare, ma spero nulla di grave. Minesso ha iniziato la fase di recupero”. Chi giocherà mercoledì? “Bisogna vedere quali giocatori avranno recuperato e quanto. Tra il Legnago e la partita di domenica qualcosa cambierà. Non molto perché voglio dare stabilità, ma quegli elementi che sono più affaticati”

 

 

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });