Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Grifo attento: il Padova vuole rinforzarsi ancora

La notizia riportata dal portale del nostro circuito Labaricalcio: i biancoscudati in concorrenza con il Bari per un forte centrocampista svincolato

Non è bastata la campagna acquisti faraonica messa a segno a gennaio: il Padova potrebbe rinforzarsi ancora attingendo al mercato degli svincolati e diventare ancora più forte nello sprint per la promozione con il Perugia e le altre. Per farlo il club biancoscudato è entrato in corsa per un forte centrocampista brasiliano con il Bari, infatti la notizia è riportata dal portale del nostro circuito Labaricalcio.it.

LEGGI LA NOTIZIA SU LABARICALCIO.IT

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Maurizio Menichetti
MaurizioPG
5 mesi fa

… SPIRITO DI SQUADRA, UMILTÀ E SACRIFICIO PER IL RESTO I NOSTRI BASTANO E AVANZANO. Solo SEMPRE FORZA PERUGIA. ???

Roberto
Roberto
5 mesi fa

Talmente forte…che è svincolato….e non ha squadra…pensa un po’che fenomeno…..ma fatemi il favore…forza Grifo…

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Forza Padova

Mario
Mario
5 mesi fa

Forza padova

Neno da Spoleto
Neno da Spoleto
5 mesi fa

Qui per andare in B , ci vuole solo che i giocatori forniscano un gran senso di SQUADRA e prestazioni al massimo della loro condizione fisica. A marzo 9 partite sono tantissime, quasi mezzo girone di ritorno in un mese !! Non ci voleva proprio !! Speriamo che tutti e 24 stiano bene ! FORZA GRIFO SEMPRE !!!!

Federico
Federico
5 mesi fa

Piane n’artro ce n’hai pochi

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario