Resta in contatto

News

Ex Grifo: intanto Terrani si è già ripreso la B

L’ex grifone grande protagonista nella stagione vincente del Como nel girone A

Se il Perugia dovrà attendere ancora per conoscere il suo destino, nel pomeriggio della domenica di Lega Pro c’è chi ha festeggiato. Si tratta del Como, promosso direttamente in Serie B dopo cinque anni di tentativi grazie alla vittoria nello scontro diretto contro l’Alessandria al vertice del girone A. I lariani sono andati sul 2-0 con una doppietta di Gabrielloni, hanno visto i grigi riavvicinarsi per un autogol di Arrigoni ma hanno infine mantenuto il vantaggio di 2-1 stringendo i denti sino al triplice fischio.

Tra loro anche un ex grifone, Giovanni Terrani, esterno d’attacco in prestito dal Bari. Terrani, grifone per tre stagioni di serie B dal gennaio del 2017 al 2019 con 46 presenze e 2 gol in biancorosso, voluto dall’allora dt Roberto Goretti, è stato protagonista di un grande campionato con i lariani e si è ripreso il campionato cadetto con merito. Al suo attivo 32 presenze, 4 gol e 6 assist.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Uno dei tanti errori del passato, quelli con i piedi buoni li facevamo andar via, errare è umano perseverare è diabolico, speriamo bene per tutto, presente e futuro.

Maurizio
Maurizio
4 mesi fa

Complimenti per il pistamintucce . Aggettivo veramente calzante

Razi
Razi
4 mesi fa

Uno dei giocatori meno decisivi degli ultimi 10 anni. Classico pistamintuccia inutile di quelli che tanto piacevano a Goretti, quello che lo scorso anno disse che “non salire in A sarebbe stato un fallimento”…

Francesci
Francesci
4 mesi fa

Buona giocatore con buoni fondamentali ma utilizzato solo ad intermittenza (ed in ruoli non suoi ) a Perugia. Ennesima Vittima sacrificale dellla confusione tecnico- tattica invalsa nelle “stanze del Grifo” negli ultimi tre / quattro anni .

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News