Resta in contatto

News

Grifo, tutti insieme per il derby: Caserta chiama anche gli indisponibili

Nella lista dei 26 convocati anche Angella, Moscati, Negro e Burrai. Ternana senza Vitali, Celli e Suagher

Un ultimo ostacolo per chiudere la stagione, un’ultima occasione per stare insieme sul campo. Per il derby, che è diventata in queste settimane a tutti gli effetti la partita dell’anno, Caserta convoca anche gli indisponibili. Il Grifo, che proprio sul gruppo ha fondato la cavalcata vincente, avrà quindi a Terni Angella, Negro, Moscati e Burrai per supportare i compagni.

Stessa scelta la compie Lucarelli con l’indisponibile Palumbo. Assenti invece dai convocati rossoverdi Vitali, Celli e Suagher.

Convocati Perugia (26)

PORTIERI (3): Andrea Fulignati, Lorenzo Bocci, Stefano Minelli

DIFENSORI (9): Aleandro Rosi, Alessandro Favalli, Alessandro Sgarbi, Gabriele Angella, Salvatore Monaco, Carlo Crialese, Stefano Negro, Tommaso Cancellotti, Samuele Angori

CENTROCAMPISTI (8): Salvatore Burrai, Giovanni Di Noia, Dimitrios Sounas, Amara Konate, Marco Moscati, Valentin Vanbaleghem, Marcello Falzerano, Christian Kouan

ATTACCANTI (6): Salvatore Elia, Federico Melchiorri, Jacopo Murano, Mattia Minesso, Andrea Bianchimano, Michele Vano

Convocati Ternana

PORTIERI: Casadei, Iannarilli.

DIFENSORI: Boben, Defendi, Frascatore Kontek, Laverone, Mammarella, Russo.

CENTROCAMPISTI: Damian, Furlan, Paghera, Palumbo, Proietti, Salzano.

ATTACCANTI: Falletti, Ferrante, Onesti, Partipilo, Peralta, Raicevic, Torromino, Vantaggiato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News