Resta in contatto

News

Ternana-Perugia 1-0, Sgarbi: “Insegnamento per la Serie B”

Il difensore centrale biancorosso è amareggiato per il ko nel derby e la Supercoppa sfumata. “Abbiamo creato tanto. Spero di esserci anche la prossima stagione”

“Il rammarico c’è perché abbiamo giocato, creato e dato tutto. Non abbiamo finalizzato”. Filippo Sgarbi è lucido dopo il derby. La Ternana ha battuto il Perugia 1-0 e “sapevamo che loro sono forti, attaccano in tanti e si inseriscono bene. Abbiamo avuto solo una disattenzione – ha detto il difensore del Grifo a Umbria Tv- e ci hanno puniti”.

Sgarbi è uno dei veterani in biancorosso e guarda alla crescita del gruppo perché “oggi è un campanello d’allarme anche per la prossima stagione per il livello che troveremo. Dopo il loro gol siamo un po’ calati per tanti motivi”.

“Il loro parco attaccanti è di livello, conoscevamo le caratteristiche di Falletti, Furlan e Partipilo, poi in campo basta un attimo. Dopo il gol chiaramente per loro è stato più facile. E’ un peccato, con il senno di poi potevamo fare di più”.

“La B è ancor più complicata – ha concluso –, quando ci ritroveremo non so chi ci sarà, io spero di sì, bisognerà capire subito cosa ci aspetta per metterci in una situazione tranquilla prima possibile”.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Fettu
Fettu
2 mesi fa

Grazie mister Grazie ragazzi e grazie Società ma per una buona serie B ho paura che in pochi possono rimanere a cominciare dai portieri…. ANGELLA SGARBI MONACO KOUAN FALZERANO ELIA SOUNAS E POCO ALTRO!

SOLO GRIFO
SOLO GRIFO
2 mesi fa

Sgarbi,
Sei bravo e ti stimo, ma hai rilasciato una dichiarazione a caldo non adeguata.
Loro sono forti….?
Ma stai scherzando?
Non gli avete fatto vedere boccia….
Noi siamo forti! Molto forti!
Complimenti x la prestazione, ci siete piaciuti molto!
I derby dobbiamo vincerli sempre, ma vedere il Perugia giocare con quella voglia di vincere e quella grinta é stato uno spettacolo!!!
Grazie ragazzi

Orlando
Orlando
2 mesi fa
Reply to  SOLO GRIFO

Solo Grifo, un tuo corregionale, dott Bernicchi, diceva sempre che il gioco del calcio è un gioco talmente stupido che Tutti ne possono parlare.. Quindi

SOLO GRIFO
SOLO GRIFO
2 mesi fa
Reply to  Orlando

Quindi tu sei il primo…

Sta calmo eterno inferiore

Daniele
Daniele
2 mesi fa

Mah… Il calcio champagne de li dernani non pervenuto… Hanno incontrato l unica vera squadra che poteva metterli in difficoltà… Evidentemente per loro questa era un annata eccezionale… Vedremo in futuro per entrambe come va

Mirco
Mirco
2 mesi fa

Daje Filippo!
Sei una colonna di questo gruppo, a 22 anni.

Farai una stagione in crescita come questa…..

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News