Resta in contatto

News

Supercoppa alla Ternana, ma la stagione rimane vincente: Grifo battuto al Liberati (1-0)

La squadra di Caserta cala nel secondo tempo. Le Fere sfruttano gli spazi della difesa biancorossa per portarsi in vantaggio e vincere il derby

Si chiude il sipario sulla stagione del Perugia. L’ultimo atto non ha lasciato quello che si sperava: la Ternana ha vinto il derby e alzato la Supercoppa. Ma i grifoni gli applausi se li prendono lo stesso. Dopo la cavalcata vincente con cui hanno centrato il ritorno in Serie B, hanno mostrato gli artigli anche in Supercoppa. Al Liberati non hanno demeritato, anzi. Il primo tempo è stato tutto a tinte biancorosse, con Iannarilli che si è fatto trovare pronto sulle conclusioni di Melchiorri e Sounas, e Minesso che ha sprecato una ghiottissima palla gol che poteva valere il vantaggio.

Nella seconda frazione Falletti ha inventato uno splendido assist, sfruttando anche gli spazi lasciati dalla difesa ospite, e Salzano, fino a quel momento apparso opaco, ha superato Minelli sul primo palo. Da lì Caserta, che necessitava di due gol per ribaltare la situazione, ha provato a cambiare le carte in tavola: difesa a tre e dentro in un colpo unico Bianchimano, Vano e Murano. Le sostituzioni non  hanno smosso le acque. La Ternana si è sciolta dopo il vantaggio ed è diventata padrone dal campo creando altre occasioni con Reicevic e Furlan: su entrambe Minelli ha negato il raddoppio. Il Grifo ha terminato la partita in dieci, con l’espulsione di Vanbaleghem per doppia ammonizione, e con in campo il giovane Konate. Un derby che non deve lasciare strascichi fino alla prossima stagione. Il primo anno di Caserta, Giannitti e Comotto si chiude comunque da vincenti.

RIVIVI LA CRONACA DEL MATCH

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Annoscorso la squadra mi dava affidamento soprattutto per in trasferta cosa che questAnno la vedi come una una squadretta da salvezzavsebza ambizione..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News