Resta in contatto

News

Konate saluta il Grifo: ‘Quattro anni come a casa, Perugia sempre nel cuore’

Pensiero via Social del centrocampista guineano ceduto all’Acr Messina

Saluto via Social per Amara Konate, il centrocampista guineano che ha ufficialmente lasciato il Perugia dopo quattro anni e si è trasferito all’Acr Messina promosso in Lega Pro.

‘Sono due giorni che cerco le parole giuste ma non riesco a dire qualcosa che non avrei mai voluto dire. Ma oggi è il giorno dei saluti. Ringrazio la società, il presidente, la città di Perugia perchè mi sono sentito in questi quattro anni come a casa mia, ringrazio tutti quelli che mi hanno aiutato, ringrazio ogni tifoso per ogni parola d’affetto, ringrazio lo staff medico che mi è sempre stato vicino, i miei compagni per l’esperienza vissuta insieme. Sarete sempre nel mio cuore e Perugia sarà sempre la mia casa’.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, prendi un attaccante e un centrocampista: le vostre richieste di mercato

Ultimo commento: "Diamogli anche Giulini in omaggio, visto che ci siamo XD"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Buona tecnica, buon fisico, giocatore affidabile da confermare"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News