Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il Frosinone frena ma l’Ascoli scappa. Grifo, a Crotone devi vincere

Dopo le partite del sabato I biancorossi distano cinque punti dai play off e anche alle loro spalle inizia a esserci fermento

Nel sabato di B l’Ascoli scavalca il Frosinone con i grifoni che ora distano cinque punti dai play off. Decisiva per i bianconeri la rete di Baschirotto con la quale hanno avuto la meglio sul Pordenone (1-0) fanalino di coda. I ciociari sono invece stati sconfitti dal Lecce (1-0) con il centesimo gol in Serie B di Coda.

Gli uomini di Alvini a Crotone dovranno quindi vincere se vorranno continuare a credere negli spareggi promozione. Non solo, dovranno iniziare anche a monitorare la situazione alle loro spalle. Con due punti in meno ci sono la Ternana che ha battuto il Cittadella (mercoledì avversario del Grifo) agganciandolo in classifica e la Reggina che ha pareggiato con la capolista Cremonese. Al Tombolato ha aperto le danze Donnarumma, ha pareggiato il castellano Tavernelli al ’90 e in pieno recupero l’ex Brescia ha firmato la vittoria completando la doppietta. Anche il match dello Zini è stato deciso nel finale con la rete di Galabinov (su rigore molto discusso) che ha risposto alla rete di Ciofani che ha sbloccato il risultato. A quattro punti dal Perugia troviamo invece il Parma che ha battuto 3-1 il Cosenza al San Vito-Gigi Marulla. In ottica salvezza lo scontro tra Alessandria e Spal è terminato 2-2, mentre nell’alta classifica il Benevento ha schiacciato il Pisa al Vigorito con un pesante 5-1.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Vedo che la squadra di sta riprendendo.ora giocano con più grinta.se continua così il Perugia si salva."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News