Resta in contatto

News

Ex Grifo: Benali certifica il fallimento di Caserta

Il centrocampista libico manda in finale playoff il Pisa di D’Angelo (1-0) che ora attende la vincente di Monza-Brescia, eliminato il Benevento

Clamorosa eliminazione per il Benevento di Fabio Caserta, che allo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa ha perso 1-0 la semifinale playoff di ritorno contro i nerazzurri, vanificando la rete di Lapadula all’andata.  Decisivo al minuto 11 del primo tempo il gol del centrocampista libico di passaporto inglese Ahmad Benali:  tocco ravvicinato del centrocampista dopo un’ottima azione della squadra nerazzurra.

La formazione di Luca D’Angelo ha approcciato meglio il match e ha difeso il vantaggio con ordine, senza concedere grandi occasioni agli avversari e si giova del miglior piazzamento in classifica, approdando in finale. Sfiderà la vincente di Monza-Brescia, in programma domenica sera: si parte dal 2-1 dei brianzoli al Rigamonti, dunque alle Rondinelle, che sono peggio classificate, servono due reti di vantaggio. Quanto a Caserta, l’ex allenatore del Perugia ha fallito senza se e senza ma: ai nastri di partenza della cadetteria aveva probabilmente il più forte organico del campionato, superiore probabilmente anche a quelli di Lecce e Cremonese. Il settimo posto e i playoff acciuffati per un pelo, nonchè questa eliminazione in semifinale, rappresentano l’epitaffio della sua fortissimamente voluta esperienza alla corte di Vigorito.

37 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News