Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perugia-Lucchese, Gorgone: “Gara oggettivamente difficile ma il calcio può regalare sorprese”

Il tecnico rossonero: "Adesso inizia un campionato diverso dove i punti iniziano a pesare sempre di più"

“Il Perugia ha un allenatore che conosco, è giovane e in gamba. Ho visto la partita con il Cesena, ha fatto degli errori ma il Grifo è una squadra che ha giocatori forti“. Così il tecnico della Lucchese, Giorgio Gorgone, ha presentato, in conferenza stampa, il match di domani contro i biancorossi.

“Adesso inizia un campionato diverso – ha aggiunto il tecnico rossonero – dove i punti iniziano a pesare sempre di più e c’è bisogno di giocare ogni partita con grande attenzione, anche questa che è difficile oggettivamente per tanti motivi. Ma il calcio è bello perché a volte regala delle sorprese. Sono fiducioso, i ragazzi possono fare una grande partita”.

Il tecnico ha poi commentato le due operazioni di mercato messe in atto dalla società in settimana, ovvero l’acquisto di Fazzi e la partenza di Merletti: “Nella vita bisogna essere corretti e onesti. Merletti ha avuto questa possibilità che per lui è migliorativa sia a livello contrattuale che a livello di possibilità di giocare, anche se con noi in metà anno ha fatto lo stesso minutaggio dello scorso campionato e dell’anno prima con il Renate. Fazzi? È un giocatore molto intelligente, sa giocare. Un giocatore che può fare molti ruoli, è un jolly: può giocare a quattro il terzino, a tre il centrale o l’esterno, ma anche il centrocampista. Fisicamente sta discretamente, non l’ho visto indietro”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il giovane attaccante albanese si è portato a casa il pallone del match. Tre gol...
I bianconeri di Brambilla hanno svoltato con l'arrivo del nuovo anno: 18 punti in 8...
Il club ha deciso di cambiare dopo il pareggio contro il Taranto. Pronto il tecnico...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...