Resta in contatto

News

Palermo e Lecce rischiano 8 punti di penalizzazione

Il caso è legato alle fideiussioni Finword non ritenute valide. Ultimatum della FIGC.

La stagione è appena cominciata tra mille incognite e in arrivo potrebbe esserci presto un nuovo terremoto che coinvolge i campionati di Serie B e Serie C. La FIGC infatti ha dato un ultimatum a tutti i club che avevano presentato fideiussioni con Finworld e che sono state ritenute non valide. Le società interessate sono in totale 12. Palermo e Lecce in Serie B più, in Serie C, Arzachena, Cuneo, Juve Stabia, Lucchese, Matera, Pro Piacenza, Reggina, Rende, Siracusa e Teramo.

I club coinvolti sono stati invitate dalla FIGC a sostituire le fideiussioni con Finworld entro il 28 settembre per non rischiare pesanti sanzioni, già stabilite dalla stessa FIGC: “L’inosservanza del suddetto adempimento – è scritto nel comunicato ufficialecostituisce illecito disciplinare ed è sanzionata, su deferimento della Procura Federale, dagli organi della giustizia sportiva con l’ammenda di euro 800.000,00 per le società di Serie B e di euro 350.000,00 per le società di Serie C, nonché con la penalizzazione di otto punti in classifica da scontarsi nel Campionato di competenza 2018/2019″.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News