Resta in contatto

News

Filippo Ranocchia tra i migliori 2001 italiani

Il centrocampista del Perugia, insieme a Vido, inserito dalla Gazzetta nella lista dei giovani talenti con un futuro in Nazionale.

Dopo l’allarme lanciato dal ct azzurro Roberto Mancini sullo scarso impiego dei giocatori italiani in queste prime giornate di campionato, la Gazzetta dello Sport ha fatto una panoramica tra i talenti, nati dal 1° gennaio 1997 in poi, che possono diventare protagonisti nella Nazionale del futuro. Ci sono anche due ragazzi in forza al Perugia di Nesta. La rosea parte chiaramente dai giocatori più in vista e già esplosi come Patrick Cutrone (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina) e Pietro Pellergi (Monaco), per arrivare fino alla serie B “comandata” dal regista del Brescia Sandro Tonali. Ma c’è anche il bomber del Perugia e capocannoniere cadetto Luca Vido (proprietà Atalanta) e soprattutto il perugino doc Filippo Ranocchia. Niente male per il centrocampista, classe 2001, che ha firmato a luglio il primo contratto da professionista con il Grifo.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News