Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Filippo Ranocchia tra i migliori 2001 italiani

Il centrocampista del Perugia, insieme a Vido, inserito dalla Gazzetta nella lista dei giovani talenti con un futuro in Nazionale.

Dopo l’allarme lanciato dal ct azzurro Roberto Mancini sullo scarso impiego dei giocatori italiani in queste prime giornate di campionato, la Gazzetta dello Sport ha fatto una panoramica tra i talenti, nati dal 1° gennaio 1997 in poi, che possono diventare protagonisti nella Nazionale del futuro. Ci sono anche due ragazzi in forza al Perugia di Nesta. La rosea parte chiaramente dai giocatori più in vista e già esplosi come Patrick Cutrone (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina) e Pietro Pellergi (Monaco), per arrivare fino alla serie B “comandata” dal regista del Brescia Sandro Tonali. Ma c’è anche il bomber del Perugia e capocannoniere cadetto Luca Vido (proprietà Atalanta) e soprattutto il perugino doc Filippo Ranocchia. Niente male per il centrocampista, classe 2001, che ha firmato a luglio il primo contratto da professionista con il Grifo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News