Resta in contatto

News

“Fabbrica Birra Perugia” brinda al “Miglior Grifone”

Nuovo importante partner per il Trofeo del Centro di Coordinamento

PERUGIA Il Centro di Coordinamento Perugia Clubs e “Fabbrica Birra Perugia” brindano al “Miglior Grifone”. Il Trofeo ideato dal Centro di Coordinamento trova un alleato importante: il nuovo sponsor della manifestazione è infatti il marchio di Pontenuovo di Torgiano. Il calcio da un lato, artigianalità e professionalità dall’altro.
Passione e tradizione in entrambi i casi, con origine antiche, basi solide. Il Coordinamento favorisce ed aggrega la tifoseria perugina dal lontano 1974, Fabbrica Birra Perugia vede la luce circa un secolo prima. Vantano entrambi un  passato prestigioso.  Non è un caso nemmeno che la progettazione della rinascita del birrificio è stata ideata da un gruppo di giovani all’inizio degli anni duemila, a partire dal quale il Coordinamento istituisce il trofeo “Miglior Grifone”. La partnership prevede l’attribuzione del premio di tappa offerto dal brand perugino al miglior giocatore dopo ogni gara di campionato, compresa la consegna finale del trofeo al grifone che avrà collezionato più vittorie intermedie.
Il Centro di Coordinamento Perugia Clubs «ringrazia sentitamente la gioielleria Bartoccini per tutti gli anni di proficua collaborazione, con un plauso ed una gratitudine speciale allo sponsor che ha perseverato nel sostenere il Miglior Grifone anche negli anni della serie D, belli quanto difficili».
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Il gol di Antonio fu meritato e gioimmo tutti. ..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News