Resta in contatto

News

Porte chiuse al Curi, Vido e Melchiorri in gruppo

I due attaccanti a disposizione di Nesta dopo le assenze degli ultimi giorni. Oggi doppia seduta

PERUGIA Porte chiuse al Curi. Mancano nove giorni all’appuntamento di Palermo, ma Nesta finalmente ha la squadra al completo e può così iniziare a fare le prove generali in vista della quarta giornata di campionato.
 L’allenatore biancorosso ha potuto contare sul rientro di Luca Vido e Federico Melchiorri, assenti nei giorni scorsi per motivi differenti (chi in Nazionale Under 21 e chi in permesso) e finalmente può contare sulla disponibilità di Gyomber che ha scontato i due turni di squalifica.
Il tecnico concederà alla squadra il week end libero ma la squadra oggi sarà attesa da una doppia seduta di lavoro. Poi tutti davanti alla tv per vedere le avversarie in campo per il terzo turno.
1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] di qualche faccia nuova. Credo che la squadra sia competitiva anche quest’anno. Mi piacciono Vido e Melchiorri. E il ritorno di Moscati è un’ottima soluzione”. Sul cambio di format in serie B […]

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News