Resta in contatto

News

Lecce-Perugia, il doppio ex Colonnello celebra il suo passato

Il difensore ha vissuto la parte migliore della sua carriera fra Umbria e Puglia. Inevitabile che quella fra giallorossi e biancorossi sia anche la sua partita

Solo una parola: ‘Notte‘. Poi la foto dice tutto. La formazione del Lecce (dove ha militato dal 1999 al 2003: 76 presenze) e quella del Perugia (60 presenze fra il 1997 e il 1999). Gianluca Colonnello celebra così lo scontro diretto fra due delle squadre che più ha amato – l’altra è ovviamente il Pescara, con cui è arrivato al grande calcio, lui, abruzzese di Guardiagrele.

Lo fa con un post su Facebook proprio nella settimana che precede la grande sfida del ‘Via del Mare’ tra le ‘sue’ squadre, che stanno entrambe facendo un campionato da grandi protagoniste tra i cadetti. Il Lecce sogna adirittura di spezzare l’egemonia di Pescara e Palermo e guarda la vetta sognando in grande, il Perugia si è riaffacciato nei playoff ed è in crescita e in forte ascesa. E il grande doppio ex non può che ‘sentire’ il momento.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Perdonate l'intrusione. Sono un tifoso del Pescara. Innanzitutto esprimo la mia solidarietà a tutti i tifosi del Perugia, purtroppo una tra Pescara o..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News