Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il mercato del Grifo: a centrocampo torna di moda Schenetti

Il gioiellino del Cittadella, molto apprezzato da Goretti, potrebbe essere uno dei rinforzi per un reparto giovane e forte ma in cui servono esperienza e spessore

Dragomir e Kingsley sono forse le due più grandi sorprese del Perugia e fra le più grandi dell’intera Serie B. Ma non sono indistruttibili né irreprensibili. Come ha spiegato Bianco il loro impeto va ancora irreggimentato,  per cui potrebbero arrivare periodi dell’anno in cui avranno un calo di forma o magari staranno fuori per squalifica. Quindi occorre trovare almeno una alternativa di livello, assodato che Kouan è un ottimo ripiego, utile soprattutto per rompere le trame avversarie, e Marco Moscati ha via via perso posizioni nell’ideale graduatoria di Nesta, forse anche per una questione di caratteristiche e potrebbe addirittura lasciare Perugia.

Ecco quindi tornare di moda un profilo che a Goretti è sempre piaciuto: Andrea Schenetti, classe ‘91, grande gamba e qualità del quale, però, il Cittadella si priverebbe solo a fronte di una offerta importante. Per lui occorre un sacrificio (cartellino più ingaggio pluriennale) che la società stavolta potrebbe essere pronta a compiere. Lo scrive il Messaggero Umbria.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Grifo di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Era una grandissima squadra, che incantava con il suo modo di giocare!! RIP carissimo Ilario!!da Atene Grecia!"

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Che dire si alternano prestazioni positive ad altre negative.comunque una squadra che perde con un uomo in più per tanto tempo mi..."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News