Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Nesta e il primo gol del Grifo: “Non mi sembrava vero…”

L’allenatore del Perugia ha azzeccato tutte le mosse e soprattutto la maglia da titolare per Kouan, l’uomo che ha steso il Foggia con una doppietta (poi il tris di Vido).

Voleva vincere in qualsiasi modo, Alessandro Nesta. Perché era l’ultima davanti al pubblico del Curi e c’era da tenere il passo delle migliori. Il suo Perugia l’ha fatto regolando il Foggia con discreta maturità. “Abbiamo fatto un ottimo primo tempo – ha detto l’allenatore biancorosso a fine match –, poi nel secondo tempo siamo un po’ calati, ma perché eravamo avanti 2-0. Potevamo fare altri gol e quando ci capitano buone occasioni bisogna sfruttarle”.

Ma stavolta è davvero difficile trovare aspetti negativi in una gara comandata dall’inizio alla fine e con uno strepitoso Kouan, autore di una doppietta magica (le pagelle di Calciogrifo). “Si è meritato una serata così – ha detto Nesta – e sono davvero felice per lui perché mi ha dato sempre segnali che voleva giocare. In ogni allenamento, anche se è rimasto fuori più di dieci partite. Quando ha segnato non mi sembrava vero (sorride, ndr). E un grande segnale vedere che lavora bene anche chi tengo fuori. I giovani sono bravi ragazzi, hanno un’ottima condizione e riescono a mantenerla nel tempo. Corrono e ci danno molto coraggio”.

Per Nesta questo Grifo può ancora salire dei gradini. “Soprattutto in fase difensiva possiamo migliorare molto, quando impareremo a stare più corti e compatti ci risparmieremo qualche corsa e saremo più efficaci”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I supporter coinvolti dal provvedimento si erano resti protagonisti del lancio di seggiolini e fumogeni...
Rimane in auge l'obbligo di vendita ai tifosi fidelizzati e per questo OA ha presentato...
Nei 30 precedenti allo stadio Renato Curi sono arrivate 17 vittorie biancorosse, 12 pareggi ed...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie