Resta in contatto

News

Serie A, Milan-Napoli senza restrizioni: le parole di Salvini

Il Ministro dell’Interno ha annunciato che il big-match di sabato sera verrà giocato senza limitazioni per la vendita dei biglietti e per l’accesso all0 stadio

Dopo la brutta serata di InterNapoli, degenerata con il caso Koulibaly e con i gravissimi incidenti fuori dal Meazza, Matteo Salvini ha annunciato che per il ritorno del Napoli a Milano non ci saranno restrizioni. Il big match tra partenopei e Milan verrà giocato senza limitazioni per la vendita dei biglietti né per l’accesso allo stadio.

Il ministro dell’interno dopo la scelta fatta ha dichiarato: “Punto sul buonsenso, sulla responsabilità e sulla correttezza delle tifoserie di Milan e Napoli oltre che sulla professionalità delle Forze dell’Ordine. Per questo sono felice di confermare che la partita di sabato sera Milan-Napoli si svolgerà normalmente: non ci saranno limitazioni di vendita di biglietti o di accesso allo stadio. Non vogliamo togliere il diritto a un sano divertimento alla stragrande maggioranza dei tifosi perbene. Ovviamente, in caso di eventuali problemi per l’ordine pubblico agirò di conseguenza”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News