Resta in contatto

News

Sticchi Damiani: “Vincere col Perugia vale tanto”

Il presidente del Lecce commenta la partita del Curi: “Loro hanno dato tutto e noi eravamo in emergenza”

Quella col Perugia è stata una vittoria stupenda perché è stata la vittoria delle difficoltà per via delle assenze in difesa – dice il presidente del Lecce Sticchi Damiani siamo stati bravi anche perché abbiamo giocato contro una squadra tosta che ha dato l’anima. Vincere contro un Perugia che ha dato il massimo, vale tanto”. Tutte le dichiarazioni del postpartita di Perugia-Lecce (video).

Il pareggio del Palermo è stata una sorpresa ma ogni partita va giocata. Pensare che da qui alla fine del campionato ci siano partite scontate è sbagliato. Questo vale anche per noi. La prossima partita contro il Brescia sarà una gara che si prepara da sola, ci dirà tanto su quello che questa squadra potrà fare da qui alla fine”.

Domenica prossima ci aspettiamo un Via del Mare stracolmo. Sarà un crocevia importante della nostra stagione, anche per riscattare la sconfitta ingiusta dell’andata. La gara avrà tante motivazioni, noi dobbiamo cercare di condurre una settimana serena. Sappiamo che dobbiamo fare bottino pieno da qui alla fine per vedere dove saremo arrivati l’11 maggio. Se è successo il miracolo bene altrimenti ce la giocheremo ai playoff”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma se quasi tutti hanno dov’è questa rarità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La prossima vittoria tra altri 60 anni

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News