Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Grifo attento: Lecce e Cagliari monitorano Segre

Il Perugia sarà alla finestra mentre il centrocampista si giocherà la carta del ritiro con il Torino ma intanto si muove la concorrenza

Ha lasciato il Perugia manifestando il proprio affetto per la piazza al termine di un campionato molto positivo anche dal punto di vista personale (37 presenze di cui 30 da titolare e tanto equilibrio regalato al centrocampo), ma annunciando anche la propria speranza di potersi giocare le sue chances in serie A e con la maglia del Torino.

Il riferimento è per Jacopo Segre, centrocampista tra i più apprezzati e positivi del Perugia di Alvini tornato ora dal prestito alla corte di Juric. Il Perugia si era ripromesso di rifarsi vivo più avanti nel corso dell’estate e di chiederlo nuovamente al Torino qualora la volontà dei granata fosse quella di non tenerlo. L’arrivo sulla panchina biancorossa di Castori potrebbe avere anche cambiato le carte in tavola, ma intanto qualcosa si muove.

Il centrocampista del Torino avrebbe attirato l’interesse del Cagliari (retrocesso quest’anno dalla Serie A e che la prossima stagione giocherà in Serie B) e del Lecce (che quest’anno ha ottenuto la promozione in Serie A). Al momento si registra un primo contatto esplorativo di questi due club che potrebbero fare offerte ufficiali al club nelle prossime settimane.

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico: "Il piano-gara era preparato anche per tentare di spuntarla nel finale, sapevamo che...
Partita deludente dei grifoni che la risolvono nel finale grazie al settimo gol del baby....
I quattro attaccanti non sortiscono effetti, un paio di mezze occasioni non bastano a sbloccare...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...