Resta in contatto

News

Caos B, Rino Foschi: “Uno scandalo, una truffa. Il Palermo farà i playoff”

Pesantissimo il commento del dirigente rosanero dopo la convulsa giornata di lunedì tra la sentenza del Tfn e la decisione del consiglio direttivo della Lega B

Rino Foschi parla di truffa e scandalo. Raggiunto dai microfoni di Sportitalia, il dirigente del Palermo ha commentato quanto accaduto lunedì, con i rosanero retrocessi in Serie C e con gli spareggi che prenderanno il via nel week end.

“Siamo partiti con i conti in regola e l’approvazione della COVISOC, abbiamo creato un attivo e lavorato con serietà. Ho trovato un acquirente dopo la vicenda con gli inglesi, ed ho operato sempre con professionalità. Il nostro è un sistema politico che ha fatto i suoi comodi nonostante un lavoro serio come il nostro. Andiamo a vedere chi sono i soggetti che hanno preso queste decisioni. Hanno violentato una città, questi sono truffatori, hanno barato, è uno scandalo. Dovevano punire tre anni fa qualora ci fossero stati gli estremi, e non quest’anno. Il signor Balata deve rispondere assieme ai consiglieri di questa pagliacciata fatta a Roma. Andate a vedere proprio chi sono questi consiglieri. Non ripartiremo dalla Serie C ma dalla serie che ci compete, faremo i playoff. Questi soggetti devono sparire dal calcio. Non so come Zamparini abbia preso la decisione, non parliamo più. Ripeto, è una vergogna. La nostra squadra è unita e compatta. Domani faremo ricorso su tutto quello che è successo, è un’ingiustizia incredibile, la più grave degli ultimi quarant’anni. Non voglio credere a tutto ciò, è assurdo che certe cose accadano in Italia nel 2019″.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News