Resta in contatto

News

Playout, definite le date. Ma non si escludono nuovi colpi di scena

Venezia e Salernitana scendono in campo tra una settimana per la gara di andata in agenda all’Arechi

I playout ci saranno. Oggi ci sono anche le date.  Il nuovo colpo di scena delle ultime ore che ha riammesso il Palermo in Serie B, penalizzando la formazione rosanero di 20 punti nella classifica del campionato appena concluso, ha stravolto nuovamente la griglia finale: Palermo salvo, Foggia retrocesso e playout di Serie B con Venezia e Salernitana protagoniste.

Al termine del Consiglio federale (il Consiglio direttivo della Lega non si è riunito), è stato deciso che – salvo ulteriori ricorsi e slittamenti – le due gare si giocheranno il 5 (match di andata a Salerno) e il 9 giugno (gara di ritorno a Venezia).

Un aspetto da non sottovalutare, però, è quello legato _ secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com _ alla volontà dei giocatori delle due squadre: non è da escludere, infatti, che i calciatori di Salernitana e Venezia decidano di non giocare. Possibile, nella giornata di domani, venerdì, un intervento congiunto di alcuni calciatori delle due squadre per fare chiarezza sulla loro posizione.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Credo sia una vergogna così il prossimo anno x iscriversi i denari dove li trovano?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

è proprio uno scandalo..! una barzelletta.. i giudici, la lega e la figc….!!!!!!!!!!!!!!

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News