Resta in contatto

News

Santopadre: “Auguri Grifo, mia splendida ossessione”

perugia-massimiliano-santopadre

Messaggio del presidente del Perugia nel giorno in cui la società di calcio biancorossa compie 114 anni. “Per sempre orgoglioso del percorso fatto insieme”.

È un passaggio simbolico della storia del Grifo. A poche ore dalla svolta tecnica con l’arrivo di Oddo sulla panchina biancorossa (“Ora sono il primo tifoso”, ha detto), il glorioso club perugino compie 114 anni. Non è mancato il messaggio del presidente. “La cosa che più mi inorgoglisce – ha scritto Santopadreè il pensiero che un tratto del tuo percorso lo hai fatto insieme a me e questo rimarrà per sempre. Buon compleanno mia splendida ossessione. Buon compleanno mio amato Grifo!”.

Per la grande festa del Perugia e di Perugia il popolo biancorosso si ritrova in serata con l’ormai consueto corteo dei tifosi in centro storico.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Forza presidente tenta di passare alla massima categoria per Perugia sarebbe più che un riscatto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

forza presidente….!!!!!!!! costruiamo quest’anno una squadra vincente….!!!!!!!!!!! abbiamo già iniziato dall’allenatore… e poi ora iniziamo a riscattare quei giocatori come verre e vido carraro… etc..!!!!!!! inserendo giocatori di livello…!!!!!!!!!!!! per fare un grande grifoooo…..!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News