Resta in contatto

News

Ex Perugia: Del Vecchio lancia Di Francesco alla Samp

I due centrocampisti sono stati protagonisti nell’ultimo Grifo di Gaucci e Gennaro ringrazia ancora per i consigli il neo allenatore blucerchiato: “È il top su molti aspetti”.

Eusebio Di Francesco “è un profilo di alto livello, sia tecnico che umano”. Parola di Gennaro Del Vecchio. L’ex centrocampista del Perugia, oggi Responsabile del Settore giovanile del miracoloso Lecce, ha tracciato il profilo del neo allenatore della Sampdoria partendo dall’esperienza in comune nel Grifo dell’ultima era Gaucci.

“Conosco benissimo Di Francesco da molti anni. E’ stato mio compagno di squadra a Perugia – ha ricordato Del Vecchio a sampdorianews.net -, io avevo venticinque anni, era la stagione precedente del passaggio alla Sampdoria e ricordo ancora un aneddoto di quel periodo. Una sera mi accompagnò a casa e passammo un’ora in macchina, mi diede tantissimi consigli, si dimostrò un leader silenzioso, con grande carisma. Eusebio era a fine carriera – ha aggiunto l’ex grifone -, possiamo difficilmente credere che un calciatore affermato possa trascorrere così il tempo libero, invece ho avuto la fortuna di conoscere una persona sempre pronta a dare qualcosa agli altri. I suoi consigli sono stati utili in quel momento e per tutta la mia carriera, lo ringrazio tuttora. Era un allenatore già in campo”.

“E’ un professionista – ha aggiunto Del Vecchio – che pensa sempre a migliorare e migliorarsi. È un profilo di alto livello sia tecnico che umano. Cura tutti i particolari, è un ottimo comunicatore con i giocatori, il top su molti aspetti. Con il suo arrivo si alza ulteriormente l’asticella, è un acquisto top per la Sampdoria”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News