Resta in contatto

Calciomercato

Han può diventare avversario del Grifo: piace al Crotone

L’attaccane nordcoreano, dopo la stagione al Perugia caratterizzata da alcuni problemi fisici, sarà valutato dal Cagliari in ritiro

Un brutto infortunio ad inizio stagione e 4 reti nella seconda parte hanno caratterizzato l’ultimo campionato di Kwang-Song Han con la maglia del Grifo dopo i 7 gol dell’anno precedente.

L’attaccante nordcoreano fa rientro al Cagliari per fine prestito ma potrebbe diventare avversario del Perugia nel prossimo campionato cadetto. CalcioCasteddu riporta il concreto interesse del Crotone che vuole dare al tecnico Stroppa un organico che possa puntare al ritorno in Serie A.

Il nordcoreano, a 21 anni, sarà comunque valutato da Maran e dal suo staff nel doppio ritiro del Cagliari al via ad Aritzo lunedì 8 luglio e che proseguirà a Pejo dal 13 al 29. Han potrebbe anche convincere l’allenatore sardo a dargli una chance in A.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Han il prossimo campionato giocherà e segnerà contro il GRIFO ??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

X fortuna che, a detta di qlc operatore di mercato (orrenda parola, ma tant’è) , è un elemento che potrebbe fare tranquillamente la Champions League! Neanche col Bate Borisov (Bulgaria)

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Calciomercato