Resta in contatto

News

Coppa Italia: al Grifo tocca il Sassuolo. E con un’impresa…

Centrato il passaggio del turno con la rimonta sul Brescia, la squadra di Oddo ora affronta gli emiliani che hanno superato di misura, in serata, lo Spezia.

Il Perugia si è ragalato un’altra grande serata di Serie A grazie alla super rimonta sul Brescia firmata Melchiorri e Buonaiuto. Il 4 dicembre, nel quarto turno della Coppa Italia, il Grifo sarà di scena in casa del Sassuolo per tentare un’impresa che aprirebbe le porte ad un appuntamento storico.

Il Sassuolo ha battuto di misura (1-0) lo Spezia, tra le mura amiche, con un gol di Traoré e ha staccato il pass per il turno successivo raggiungendo il Grifo di Oddo (“Complimenti ai ragazzi”, ha detto il tecnico biancorosso).

Si gioca in casa degli emiliani l’8 dicembre prossimo. L’attenzione del Perugia si sposta ora sul campionato e sull’esordio di domenica prossima al Curi contro il Chievo. Ma la Coppa sta assumendo contorni molto affascinanti visto che se i grifoni dovessero fare lo sgambetto al Sassuolo si troverebbero catapultati al San Paolo, nel gennaio 2020, per giocarsi gli ottavi di finale con il Napoli di Ancelotti.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] stagione, in particolare la rimonta sul Brescia, squadra di Serie A, che ha portato il Grifo al turno successivo contro il Sassuolo. “Il successo col Brescia aiuterà tantissimo perché l’entusiasmo è alla base di tutto e […]

patrizio barbanera
patrizio barbanera
11 mesi fa

Grazie alle regole italiane ci sarà un San Paolo vuoto invece di un curi strapieno….. Solo in Italia queste regole redicole…….

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Persona speciale."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News