Resta in contatto

News

Oddo: “Complimenti a Melchiorri e Buonaiuto”. Ma non chiude il mercato del Grifo

Dopo la vittoria contro il Brescia, il tecnico del Perugia sottolinea non il cambio di modulo ma le prestazioni dei singoli. Poi però su eventuali nuovi arrivi…

Dopo la vittoria in rimonta contro il Brescia in Coppa Italia, Massimo Oddo non vuole complimenti per sé né per il cambio di modulo, ma sottolinea la prestazione dei giocatori, in particolare i subentrati: “La nostra fortuna, la fortuna di un allenatore, è avere la panchina lunga – dice il tecnico in conferenza stampa – Melchiorri e Buonaiuto hanno messo le loro caratteristiche al servizio della squadra e ci hanno consentito di ribaltare la partita“.

Non sfugge che i due goleador sono fra i nomi più chiacchierati nella rosa biancorossa, due giocatori dai quali il Perugia, cedendoli, si aspettava magari qualche sostanziosa plusvalenza. E invece, probabilmente, la loro prestazione odierna li terrà qui. Ma il tecnico non chiude al calciomercato: “La società è vigile e sa cosa deve fare – dice Oddo in zona mista – però non dipende solo da noi, ma anche dalle altre squadre“.

Infine una tiratina d’orecchie ai difensori, dopo i complimenti di domenica scorsa (dopo la vittoria con la Triestina): “Commettiamo ancora troppi errori – dice il tecnico, per nulla soddisfatto – quando c’è da gestire buttiamo via, quando invece bisognerebbe far sparire la palla ci mettiamo a giocarla lì davanti e prendiamo gol, come stasera, cosa che stava succedendo di nuovo al 120esimo minuto“.

Sono queste le cose che mi fanno arrabbiare: non gli errori tecnici ma le cattive interpretazioni dei momenti della gara“.

Per la cronaca, nessun tesserato del Brescia ha rilasciato dichiarazioni a fine gara.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Le parole di Oddo a fine gara. […]

trackback

[…] gol di Traoré e ha staccato il pass per il turno successivo raggiungendo il Grifo di Oddo (“Complimenti ai ragazzi”, ha detto il tecnico […]

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Persona speciale."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News