Resta in contatto

Settore giovanile

Esordio col botto del Perugia Primavera davanti a Oddo: 6-1

I grifoncelli di Migliorelli hanno rifilato un punteggio tennistico al Pisa nella prima giornata di campionato, a Pian di Massiano. In tribuna anche il tecnico dei big e Goretti.

Partenza pirotecnica del Perugia Primavera che, all’Antistadio Curi, batte il Pisa per 6-1 davanti agli occhi del dt Goretti, del ds Pizzimenti, di mister Oddo e del suo staff (grazie a Gabriele Ripandelli per la foto). Nella prima giornata di campionato i grifoncelli di Migliorelli sono scesi in campo con un 5-3-2 che ha visto Ruggiero in porta, la difesa guidata da Ndir, Tozzuolo, Giordano e sugli esterni Righetti e De Araujo. Cerniera di centrocampo composta da Corradini, Vagnoni e Capitan Kouan. In attacco il duo Rossi-Mangiaratti.

Al decimo del primo tempo è proprio Christian Kouan a sbloccare il match con un tiro da distanza ravvicinata, assist di De Araujo. Il match è un monologo biancorosso: al ventiseiesimo Vagnoni prende il palo e al trentacinquesimo un colpo di testa di Kouan viene deviato in angolo. Nella ripresa la musica non cambia: al nono minuti Mangiaratti approfitta di un rimpallo favorevole e batte il portiere avversario. Passano quattro minuti e Mangiaratti può festeggiare la doppietta personale, il numero 10 è bravissimo a realizzare il tap-in vincente. Al diciannovesimo ancora Mangiaratti si rende protagonista con una serie di dribbling che mandano in confusione gli avversari tanto da fargli commettere fallo in area. Ci pensa Fabio Rossi a realizzare dagli 11 metri con un tiro centrale sotto la traversa. Dopo cinque minuti è il turno di Giordano che sugli sviluppi di un calcio d’angolo mette il pallone sul lato più lontano. Al venticinquesimo arriva il gol del Pisa con Buffa ma dieci minuti dopo è il Perugia a mettere la parola fine alla partita con Vagnoni che con un bel diagonale mette il pallone sul secondo palo.

Il tecnico del Perugia si è dunque gustato, insieme ai suoi uomini, i 6 gol realizzati dai grifoncelli. Gli occhi di Oddo erano puntati in particolare su Kouan (squalificato per il match di domani con la Juve Stabia – i convocati), il portierino Ruggiero, oltre a Rossi, De Araujo e Corradini, i tre ragazzi portati a Firenze per il test della scorsa settimana. Anche perché, in considerazione dell’infortunio di Angella e del probabile lungo stop, lo staff biancorosso è anche alla ricerca di possibili soluzioni interne per tamponare l’emergenza.

Tabellino Perugia-Pisa
PERUGIA: Ruggiero, Giordano, Righetti, Corradini (30’st Bacchi), Ndir, Tozzuolo, De Araujo, Kouan (Cap.), Rossi (30’st Metelli), Mangiaratti (41’st Scarpini), Vagnoni (41’st Giustinj). A disposizione: Cerbini, Torcolacci, Tomassoni, Fuscagni, Brandi, Morina. All. G. Migliorelli.
PISA: Iacopini, Pagliai, Pastacaldi, Soldani, Masetti (Cap.) (32’st Liberati), Orsucci, Seriani (14’st Boldrini), Arapi, Giani (7’pt Caradonna a sua volta sostituito al 14’st da Montanino), Buffa (32’st Lorenzoni), Campigli. A disposizione: Balli, Silvestri, Cerelli, Penco, Iovino, Galligani, Fagni. All. F. Baiano.

Arbitro: Centi (Iacovacci-D’Ilario).
Reti: 10’pt Kouan, 9′ e 13’st Mangiaratti, 19’st Rossi (RIG.), 24’st Giordano, 26’st Buffa, 36’st Vagnoni.
Note: ammonito Giordano al 6’st.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] super partenza della Primavera del Perugia è raccolta negli highlights della sfida con il Pisa, giocata a Pian di Massiano, terminata 6-1 per […]

Advertisement

Serse Cosmi: le imprese del Grifo con l’uomo del fiume

Ultimo commento: "Il perugia più bello forte con tenacia si poteva vincere con chiunque in casa !!! Tedesco ze maria vryzas miccoli...."

Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma

Ultimo commento: "D’Attoma, Ghini, i due cugini Spagnoli. Gaucci e loro figli. Queste sette figure saranno perugini per sempre."

L’epopea di Nakata, da Perugia con furore

Ultimo commento: "I ricordi di hide sono innumerevoli.. Dall'Esordio con doppietta contro la juve al goal in rovesciata col piacenza, ha portato alto il nome del grifo..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "un mito"

Renato e Perugia: una città, una squadra, uno stadio e il suo uomo-simbolo

Ultimo commento: "Renato un giocatore straordinario a tutto campo grande generosità e tecnica da spendere al servizio della squadra. Io me lo ricordo così.....un..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Settore giovanile