Resta in contatto

News

Inzaghi senza Maggio: con il Perugia è ballottaggio tra Antei e Tuia

La pesante assenza del difensore è difficile da colmare per l’allenatore del Benevento

Un forfait veramente pesante quello di Maggio che Filippo Inzaghi deve colmare nella partita che vedrà il Benevento sfidare il Perugia alla ripresa dopo la sosta di campionato. Il ballottaggio a oggi è tra tra Tuia ed Antei, ma il dubbio accompagnerà l’allenatore delle Streghe per tutta la settimana.

Il terzino destro sarà squalificato e il trainer del Benevento sabato ha provato entrambe le soluzioni nel test amichevole contro la Primavera. L’ex Sassuolo è al momento in vantaggio sul difensore ex Salernitana.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] di Inzaghi quella meno sanzionata con solo 8 cartellini gialli, più l’espulsione di Maggio (squalificato contro il Grifo) per doppia ammonizione. I grifoni di Oddo contano invece 13 cartellini gialli più il rosso a […]

sentinella
sentinella
1 anno fa

sarebbe una soluzione strana da parte di inzaghi: antei e tuia sono 2 centrali. come terzino destro di ruolo hanno il ghanese bright giamfi in rosa, che ha anche giocato all’inizio del campionato, oltre a diverse partite dello scorso anno

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "certo.... ma il cav. Ghini neanche ha saputo comprare le partite.... ricordi il 1986?"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Gaucci per carità dio lo riposo in pace e abbia pietà di lui e stato la rovina il fallimento del nostro Perugia con le sue mattane ci a portato al..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Non fosse stato per quel decerebrato di Gaucci il Perugia sarebbe arrivato fra le prime 10 di A! Purtroppo aveva troppa voglia di togliersi dai piedi..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News