Resta in contatto

News

Ex Perugia e panchine bollenti: Braglia a rischio, sondato Cosmi

Il Cosenza è nei bassi fondi della classifica e dopo la rimonta subita dall’Ascoli il tecnico toscano è sulla graticola. “L’uomo del fiume” avrebbe già dato la propria disponibilità.

Scottano diverse panchine in Serie B (qui la situazione di Breda a Livorno) e quella del Cosenza è tornata bollente dopo la sconfitta di Ascoli e la rimonta subita (da 2-0 a 2-3). I calabresi hanno messo insieme solo 12 punti in 13 partite e la posizione di Pierino Braglia è sotto osservazione.

Il tecnico toscano, con un passato anche a Perugia nell’era Covarelli, è il primo a mettere in conto un possibile esonero. TifoCosenza spiega che il presidente Guarascio, dopo un paio d’ore di riflessione e qualche contatto telefonico, ha optato per il classico ultimatum. Braglia si gioca tutto nell’anticipo casalingo di venerdì sera contro Spezia (fischio d’inizio alle ore 21),

Già avviati da tempo i contatti con Fabrizio Castori e Serse Cosmi: entrambi avrebbero dato un assenso di massima al direttore sportivo Trinchera. Ma nelle ultime ore vengono segnalate in forte ascesa le quotazioni di Pasquale Marino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News