Resta in contatto

News

Cinquecento tifosi abbracciano il Grifo al “Natale biancorosso”

Grande successo per il tradizionale appuntamento ideato dal Centro di Coordinamento dei Perugia Club: ecco come è andata

L’universo del pallone perugino si è ritrovato per un grande abbraccio al Grifo in vista delle festività. Il “Natale biancorosso”, tradizionale appuntamento ideato dal Centro di Coordinamento dei Perugia Club, è da sempre il termometro del calore della piazza. L’edizione numero 27 è in scena alla “Sala Egizia – Ristorante il Papiro” e i numeri sono da record.

Sono circa 500 i tifosi – alcuni anche da fuori regione – che, in rappresentanza dei 25 club (compreso l’ultimo arrivato “Amici del Grifo” di Castel Ritaldi), hanno accolto l’invito dei vertici del Centro Coordinamento per una grande serata di passione biancorossa. Al gran completo il Perugia con in testa il patron Santopadre, insieme ai collaboratori più stretti. E poi lo staff tecnico e la squadra  di Massimo Oddo.

Presente anche il Perugia calcio femminile e gli assessori comunali Clara Pastorelli e Leonardo Varasano. Il presidente del Coordinamento, Mauro Trampolini, ha ringraziato tutti e mandato un messaggio: “Noi tifosi del Grifo continuiamo a sognare…”.

A condurre la serata la voce di Francesco Bircolotti. Tra cori, sciarpate, brindisi e migliaia di selfie, non manca la tradizionale lotteria benefica con le maglie autografate dei grifoni. Parte del ricavato sarà devoluto all’associazione “Mai soli onlus”.

Il bianco e il rosso sono i colori del Grifo e i colori del Natale. Nelle letterine scritte da grandi e piccoli appassionati di Perugia il desiderio è quello che un po’ tutti portano da tempo nel cuore…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News