Resta in contatto

Video

Ex Perugia: Kaviedes torna in campo a 43 anni

L’attaccante ecuadoriano, una delle meteore dell’era Gaucci ma dai colpi straordinari, sta ricercando il peso forma per riprendere a giocare nel suo paese, in seconda divisione

Il Perugia dell’era Gaucci è rimasto nella storia anche per i tanti calciatori esotici portati all’attenzione del calcio italiano. C’è chi è rimasto solo una meteora e chi “ha sfondato”. Fra gli incompiuti, ma di grande talento, figura “El Nine” Kaviedes. L’attaccante ecuadoriano, che aveva appeso le scarpette al chiodo nel 2014, ha deciso di tornare a giocare a 43 anni.

Lo riporta Ilposticipo.it. Kaviedes arrivò a Perugia nel 1999 e, dopo le 43 reti in 39 gare nel precedente campionato ecuadoriano, lasciò il biancorosso al termine della stagione di Serie A con appena 4 reti, compresa però una perla contro la Juventus.

Classe 1977, in patria “El Nine” gestisce un’azienda familiare che si occupa di cibo e bevande ma ora torna anche a giocare con l’Aviced FC, squadra di seconda divisione. “È già dimagrito sette chili – ha detto il presidente del club – e vuole arrivare a dieci, si allena con impegno già da un mese. Sarà la guida per i nostri giovani”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Serse? ma come puoi pensare una cosa del genere...... ti dico solo che al suo arrivo galeone trovò il Perugia quart' ultimo e andò in serie A........."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Video