Resta in contatto

News

Grifo, addio Rajkovic: in arrivo la rescissione. Buonaiuto salta i playout

Come riferiscono Messaggero e Nazione, il centrale tratta la chiusura del rapporto in sede: lo aspetta la Russia. Il trequartista non dovrebbe recuperare per la doppia sfida, Di Chiara forse salterà solo l’andata

Risolto l’ennesimo capitolo relativo all’allenatore con la conferma di Massimo Oddo – sempre che risolto lo sia davvero -, il Perugia sta partendo in queste ore per Cascia, dove rimarrà in ritiro fino alla sfida di andata dei playout del 10 agosto. Ma sul pullman in partenza per Norcia non è salito un elemento molto importante: Slobodan Rajkovic.

Come riferiscono Il Messaggero e La Nazione in edicola nella giornata di oggi, Rajkovic sta trattando la rescissione del contratto con la società. Una rescissione che arriverà nelle prossime ore e avrà effetto immediato: il centrale – che non si è mai ambientato ed ha reso molto al di sotto delle attese – non parteciperà dunque alla doppia sfida playout per partire subito alla volta della Russia, dove lo aspetta il Lokomotiv Mosca. La sua defezione, dopo quelle di Greco e Benzar, completa il fallimento del mercato di gennaio del Perugia. Ma non è tutto.

In vista dei playout Oddo dovrà prendere atto anche dei problemi muscolari di Buonaiuto (pare si tratti di un doppio stiramento) che con ogni probabilità dovrà saltare entrambe le sfide per la permanenza in B. Più chances invece per Di Chiara, che potrebbe recuperare almeno per la partita di ritorno del 14 agosto.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gioco io.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Semo al dolce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

non ne sentiremo la mancanza…. Buonaiuto invece poteva tornare utile….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Simone Ortolani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Alessandro Eugeni me pare come quando siamo falliti e siamo rimasti in 9 a Riccione 😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Raikovic quello che aspettava la serie A?!Ahahahaahahhaahhahahahaha

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A porcamadosca piullà c’è l muro, come disse quillo…

Manu
Manu
1 mese fa

Ahahahah

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News